Programmitv.info

Argo

Film (2012)

canale-5

Vietnam 1952. Il reporter britannico Thomas Fowler si trova nel sudest asiatico da lungo tempo quando nella sua vita entra Alden Pyle, un americano addetto al programma di assistenza sanitaria. Il giovane e quasi timido funzionario si innamora della giovane vietnamita, Phuong, che vive con Fowler. Nonostante questo lo aiuta in una missione difficile. Gliela porta via però quando si scopre che le promesse di matrimonio che l'uomo, ormai anziano, ha fatto alla ragazza non possono realizzarsi a causa dell'opposizione al divorzio da parte della moglie. Sarà però Fowler a scoprire altre (e ben più gravi) menzogne dell'americano. Noyce gira, da Graham Green, un film 'vecchia maniera' che ricorda il cinema degli Anni Sessanta. Lo fa con la dovuta nostalgia per il cinema di genere che rafforza la denuncia, davvero aspra, nei confronti dei metodi utilizzati dalle forze del Bene (leggi gli Usa) per raggiungere i loro obiettivi. Pyle è un buono solo in apparenza e per la vecchia Inghilterra (rappresentata da un Michael Caine candidato all'Oscar), che di colonialismo se ne intende molto, più perfido dei brutali sudditi di Sua Maestà all'opera nelle Indie. La seduzione qui non è tanto quella dell'incantevole Phuong che sembrerebbe essere il perno della vicenda, quanto piuttosto quella di un cinismo rivestito da falsi ideali. Ogni riferimento al presente non sembra essere casuale.