Programmitv.info

Arac Attack – Mostri a otto zampe

Film (2002)

premium-cinema-energy italia-2

Caduto accidentalmente dal furgone che lo trasportava, un fusto metallico pieno di rifiuti tossici disperde il suo contenuto su quello che è l'abituale terreno di caccia di un entomologo dilettante. I numerosi aracnidi di varie specie che l'uomo di lì a poco raccoglie e trasferisce nel rudimentale terrario attrezzato nel capanno di periferia in cui vive, sono tutti contaminati dalle pericolose sostanze, e subiscono una mutazione che li ingigantisce fino a dimensioni colossali. I primi segni che la cittadina di Prosperity, Arizona, è sotto assedio da parte di un esercito di ragni giganti sono accolti con scetticismo, ma quando una vedova nera grossa come un camper si mostra in piazza, anche i più ottusi riconoscono il pericolo. Barricati in un grande magazzino, i superstiti della piccola comunità, guidati dai pochi agenti della polizia locale e da qualche intrepido volontario, attenderanno l'intervento risolutivo dell'esercito. Ogni stereotipo disponibile è stato messo in campo in questa spettacolare ma superflua rivisitazione di un genere che ha dato il meglio di sè negli eroici anni '50, quando grossolani trucchi fotografici e risibili fantocci riuscivano a coinvolgere assai più dei mostri a otto zampe attuali, patinati e perfetti ma incapaci di suscitare la minima emozione. Roland Emmerich è tra i produttori. Sembra che il titolo originale "Arac Attack" (conservato in molti Paesi) sia stato cambiato negli Usa perchè troppo vicino, nella pronuncia inglese, ad un imbarazzante "Iraq Attack".©