Programmitv.info

Travolti dal destino

Film (2002)

la5 premium-cinema-emotion

Amber (Madonna) si reca in vacanza nel Mediterraneo col marito Anthony e alcuni amici intimi. Arrivati in Grecia decidono di noleggiare una barca e di assoldare alcuni marinai del luogo per traghettare fino in Italia. Per la ricca e viziata Amber però, i confort offerti non sono all'altezza delle aspettative e così finisce per sfogare la sua frustrazione su Giuseppe (Adriano Giannini), un pescatore italiano. Una sera, però, Amber e Giuseppe restano in balia delle correnti e lì, in mezzo al mare, i rapporti di forza si ribaltano. Remake di un film di Lina Wertmuller, datato 1974. Più che un remake, un tentativo di clonazione cinematografica; Giannini jr replica l'indimenticabile padre con qualche ora di palestra in più e molto charme in meno. Madonna e la Melato, invece, due gemelle che più diverse non si può. "Travolti dal destino" avrebbe potuto trasformare la popstar in una attrice autoironica e matura. Ma il peso di essere "diva" incombe e il compito di Guy Ritchie era difficile. Madonna; troppo glamour per renderla credibile come "sciura", troppo "star" per farsi sottomettere, seppur obbligata dalla sceneggiatura, da un attore semi-esordiente italiano, sconosciuto alle platee internazionali. A questa gravità, gli spettatori italiani aggiungono un altro "peso": il ricordo della pellicola della Wertmuller in cui Giannini e la Melato furono sì, "travolti dal destino", ma anche da un cinema che aveva radici profonde nella satira di costume.