Programmitv.info

Francesco, il Papa ribelle su Sky da stasera

Papa Francesco è un personaggio che attira molto, soprattutto nel mondo della tv. Dopo il film “Chiamatemi Francesco“, uscito da poco nelle sale italiane, arriva anche la serie tv dedicata al “papa ribelle“, in onda da questa sera su History (in esclusiva su Sky al canale 407).

PAPA FRANCESCO

Gli episodi della miniserie sono in totale quattro, e andranno in onda ogni martedì alle 21.00, per quattro settimane. La serie Francesco, il Papa ribelle, è basata sull’unica biografia autorizzata, El Jesuita, scritta da Francesca Ambrogetti e Sergio Rubin, dedicata appunto all’attuale papa.

Quattro ore di racconto che ci raccontano l’infanzia di Francesco, ripercorrendo la sua vita attraverso ricostruzioni e interviste: dal rapporto con i genitori e la nonna, agli perito chimico, dai primi amori alla chiamata, alla vocazione per Cristo che ha sconvolto la sua intera vita e quella della cristianità.

Ogni episodio ha il pregio di spaziare dalla sfera privata a quella pubblica, non tralasciando neanche i burrascosi rapporti con la dittatura argentina e i primi passi del Papa in Vaticano. Completano il quadro le interviste agli autori della biografia e anche ad alcuni giornalisti italiani (come Ezio Mauro e Marco Politi, vaticanista), che fanno emergere un ritratto inedito del papa e dell’uomo che vi è dietro. Si parlerà molto anche del suo legame con l’esempio di San Francesco, nato grazie ai racconti della nonna.

La serie tv Francesco, il Papa ribelle è una produzione argentina firmata da Anima Films. La regia è di Matias Gueilburt, e il papa da giovane è interpretato da Sergio Calvo, mentre il papa adulto ha il volto di Gustavo Yanniello. La puntata di stasera, intitolata “Chiamato da Dio”, parte quasi dalla fine del racconto: Francesco è appena diventato papa, prende le sue prime decisioni per combattere la pedofilia e la cattiva gestione delle finanze vaticane. Si torna poi indietro nel tempo, al racconto della sua prima infanzia, ai rapporti con i genitori, gli studi, il primo amore e la vocazione religiosa.

[seo-search-tags]