Programmitv.info

Festival di Sanremo 2016, tutte le anticipazioni

Siamo ancora ad ottobre 2015, ma già cominciano a diffondersi le prime anticipazioni per quanto riguarda il Festival di Sanremo del prossimo anno. A quanto pare, la 66° edizione della storica kermesse canora avrà inizio il 9 febbraio, per concludersi il 13 febbraio 2016. Ancora una volta, il conduttore di Rai Uno sarà Carlo Conti e, come confermato via Twitter dal direttore di Rai 1 Giancarlo Leone, le date sono già state fissate: “Allora è ufficiale. La prossima edizione del Festival di Sanremo si terrà dal 9 al 13 febbraio su @RaiUno. #sanremo2016″.

carlo-conti-sanremo-2016

Non si hanno ancora notizie sul meccanismo e il regolamento di Sanremo 2016, anche se probabilmente ci saranno poche novità e cambiamenti. Confermato nel doppio ruolo di direttore artistico e conduttore, Carlo Conti vuole più giovani in gara. Infatti ricordiamo che già nell’edizione di quest’anno le nuove proposte hanno beneficiato di una maggiore visibilità, poiché si sono esibite nell’anteprima del Festival anziché a “notte fonda”. La novità dell’anno prossimo riguarda però Sanremo Giovani 2016: la scelta dei sei cantanti avverrà infatti in diretta tv su Rai 1, in una prima serata a tema programmata per venerdì 27 novembre 2015.

Sanremo diventa così un talent show, molto simile a X-Factor e altri, con protagonisti dodici talenti (tra i 16 e i 35 anni compiuti) che dovranno convincere la giuria. Alla fine sei saranno i prescelti che, con i due vincitori di Area Sanremo, gareggeranno tra i giovani al Festival. La serata del 27 novembre sarà ancora una volta condotta da Carlo Conti, e verrà anche preceduta da una striscia quotidiana, in onda sempre su Rai 1, per far conoscere meglio i ragazzi e come si è arrivati alla selezione dei dodici.

E, su una possibile “rivoluzione” del Festival, Carlo Conti dice: “Sarebbe un errore. Se alcune cose hanno funzionato bene sarebbe assurdo andare su una strada diversa e tortuosa, con risultati che non sappiamo. Rimango del parere che la cosa più importante di Sanremo sono le canzoni. La mia speranza è trovare altrettanti successi come è stato quest’anno”.

[seo-search-tags]